News

RISOTTO

RISOTTO

RISOTTO

La sua storia ha inizio…

come una delle tante..una telefonata e la solita frase che noi volontari ormai conosciamo a memoria “Se non vieni a prenderlo io lo ammazzo!”

La volontaria si reca prontamente presso l’abitazione indicatale nelle campagne sarde e di fronte a se… lui… Risotto un meticcio di taglia media in stato di grave denutrizione, ma non solo: il corpo è pieno di lividi, sul muso tagli e tante botte da non riuscire a valutarne l’aspetto normale, gli occhi talmente tumefatti da sembrare pieni di sangue.

Nonostante l’arrivo della volontaria il “padrone” del cane, continuava a picchiarlo..a lanciarlo di peso verso di lei..
Risotto era frastornato, non capiva e continuava a tornare verso il suo padrone non cercava la via di fuga ma con gli occhi terrorizzato implorava che quelle percosse finissero. In quella bestia d’uomo vedeva la sua famiglia.
Caricato in auto è stato portato in clinica dove ha iniziato  a vomitare sangue e veleno, anche nelle feci è stata riscontrata la presenza di dosi enormi di topicida!

OLYMPUS DIGITAL CAMERAOLYMPUS DIGITAL CAMERAOLYMPUS DIGITAL CAMERA

A causa della mancanza di un posto pronto ad accoglierlo domenica sera, dopo un giorno di osservazione, Risotto è arrivato da noi!

Dopo 1 settimana di osservazione in clinica dove ha iniziato cure preventive e terapie antibiotiche per evitargli infezioni ora Risotto è in rifugio, è fuori pericolo ed ha iniziato un percorso di mobility con il quale dimostra una grande voglia di ricominciare a vivere!

Nonostante i suoi trascorsi accoglie sempre l’uomo scodinzolante e sempre pronto a farsi riempire di coccole da tutti.
E’ giunto il momento che trovi casa e inizi definitivamente una nuova vita!

risotto10_previewrisotto15_preview

Vaccinato, castrato e microchippato!

Per info:
Andrea 3391793362 (no sms)
Kicca 3356237347 (no sms)