News

ATTENZIONE ALLE MEDUSE!

ATTENZIONE ALLE MEDUSE!

LE MEDUSE

E’ importante prima di far entrare il proprio pelosetto in acqua accertarsi che non siano presenti meduse.

E’ importante sapere che la sostanza urticante penetra anche attraverso il pelo

La medusa non punge, né morde. I suoi tentacoli emettono una sostanza neurotossica e urticante, che causa irritazioni cutanee dolorose, gonfiore e arrossamento.

Per avere questa reazione cutanea, non è necessario essere sfiorati dalla medusa: basta solo entrare in contatto con il liquido urticante che libera attraverso i suoi filamenti.

Per umani e cani che venissero a contatto con le meduse la prassi da seguire è la stessa: cercare prima di tutto di staccare queste cellule dalla pelle (o dal pelo) raschiandola delicatamente e lavando abbondantemente la parte con acqua di mare,non usare acqua dolce se non siamo sicuri di aver staccato tutte le cellule, perché altrimenti la differenza di pressione osmotica potrebbe far scoppiare anche quelle che non si erano ancora aperte.

Oltretutto l’acqua di mare aumenta la diluizione della sostanza non ancora penetrata e ne diminuisce la tossicità
NON si devono usare alcol, aceto, ammoniaca o simili!

Fare in modo che il cane non cerchi di grattarsi ne leccarsi la parte , se non riuscite a calmarlo mettetegli la museruola (che dovreste sempre avere con voi)

Il miglior rimedio per l’irritazione da meduse consiste nei gel al cloruro di alluminio .

Se il cane avesse morso la medusa e quindi l’irritazione si fosse localizzata all’interno della bocca e sul palato occorre utilizzare acqua e bicarbonato e RECATEVI CON URGENZA DAL VETERINARIO.

Anche in presenza di lesioni lievi è opportuno il controllo veterinario.